The sold side of the moon

La Lunar Embassy Corporation ha venduto appezzamenti di terreno di Luna, Marte e Venere a circa 3,7 milioni di acquirenti, dal 1980 ad oggi. Il titolare, Dennis Hope, rivendica anche una autonomia giuridica, creando un proprio governo nel 2004: ma i giuristi sono concordi sul fatto che le sue rivendicazioni territoriali sono nulle dato che nessuno può essere proprietario di corpi celesti o rivendicare risorse poste nello spazio, in base al Outer Space Treaty definito nel 1967, in modo analogo a come non è possibile rivendicare il mare o gli oceani per la parte di acque internazionali.

(source)

Annunci

Se l’e-book fa la spia…

Sto studiando, lo giuro! Avere un unico e-reader per diversi tipi di testi - anche quelli scolastici! - può essere comodo. Ma potrebbe avere risvolti spiacevoli per gli studenti, la cui privacy sarà messa a dura prova dai software che controllano quanto si è studiato.

Chissà che i futuri nativi digitali, nonché studenti, non rimpiangeranno il buon vecchio zainone pieno di libri spacca-schiena. Sì, perché quei simpaticoni degli americani ne hanno ideata un’altra delle loro: un software che spia le abitudini di lettura e sottolineatura degli studenti. Così i professori staneranno chi non ha aperto il libro mentre la privacy degli studenti sarà messa a dura prova dai software che controllano quanto si è studiato. La società statunitense leader nel settore dei libri di testo digitali che ha messo a punto il sistema di verifica online che monitora le abitudini di studio degli alunni che adottano i suoi e-book si chiama CourseSmart Analytics, ha in catalogo oltre 20 mila titoli, collabora con i più importanti editori USA di testi scolastici e ha già diffuso la versione beta del corso in alcuni college e università americani. In autunno allargherà l’esperimento… Si diplomi chi può!