Il blog, aggiornato ogni giorno, con le foto del ladro che le ha rubato il telefono

tumblr_mqpu9w4Vxb1s3lecdo1_500

Durante un bagno di mezzanotte, a una ragazza tedesca in vacanza a Ibiza viene rubato il cellulare. Il ladro però non si accorge che nel telefono è installata l’app di DropBox, che continua a sincronizzare sull’account della legittima proprietaria le foto che giorno dopo giorno il rapinatore, di nome Hafid, scatta. La ragazza allora, probabilmente scoraggiata dall’aver scoperto che il suo smartphone è finito a Dubai, decide di aprire un Tumblr, Life of a stranger who stole my phone, dove sta caricando tutte le foto che il ladro, quotidianamente, sta scattando.

Flickr è tornato: 1 terabyte e design tutto nuovo

Immagine

Yahoo! sembra voler fare le cose in grande: dopo l’acquisto di Tumblr, ufficializzato ieri, ha aggiornato (finalmente) l’interfaccia di Flickr, il popolare social network per la condivisione di foto che da anni veniva un po’ trascurato dalla casa madre: 1 terabyte di spazio di archiviazione disponibile per utente e un’interfaccia completamente ridisegnata sono alla base del rilancio di quello che un tempo era il punto di riferimento per fotografi professionisti e semplici amatori e che da tempo aveva perso (parecchio) terreno in favore di altri social network (da Facebook a Google+, passando per Pinterest).

(via)