La pianista Maria João Pires nel panico dopo aver realizzato di aver preparato il concerto sbagliato (poi però…)

Maria João Pires, pianista portoghese, è seduta al piano, pronta a eseguire il Concerto n. 20 in re minore, K466, di Mozart. L’orchestra però inizia a suonare un altro concerto di Mozart. La Pires si rende conto di aver preparato il pezzo sbagliato e va nel panico, parla con Riccardo Chailly, il direttore d’orchestra, cercando di spiegargli che non può suonare, ma lui le dice che l’ha suonato lo scorso anno, che lo conosce e che andrà bene.
Lei è disperata, però poi lo suona, e non sbaglia niente.

 

(via)