La mappa del teSUONO

Glenn McDonald, data alchemist di Spotify, si è preso la briga di classificare tutti i nuovi generi musicali con l’aiuto di sofisticati software. Il risultato è stato la categorizzazione di oltre 60 milioni di pezzi per un totale di 1.387 sottogeneri.

Utilizzando uno strumento chiamato machine listening, le canzoni vengono analizzate dall’unità music-intelligence di Spotify, l’Echo Nest, basata sulle loro firme digitali per fattori come il tempo, l’acustica, l’energia, la ballabilità.

Ma la cosa più bella è la rappresentazione visiva delle sottili differenze sonore di everynoise.com: una vera e propria mappa musicale che pone i suoni meccanici in alto, organici in basso, atmosferici a sinistra ed elastici a destra.

Provare per credere! (meglio via desktop)

Immagine

via

Pizza e Film: la fusione

Blockbuster Box è cartone della pizza che si trasforma in proiettore: la catena americana Pizza Hut è infatti riuscita ad unire la combo perfetta pizza+movie con un divertente packaging: un cartone della pizza tradizionale che ha al suo interno una lente da proiezione e un codice QR. Il codice permette di scaricare film selezionati da Pizza Hut sul proprio smartphone. Seguendo poi le semplici istruzioni, si posiziona il cellulare al centro della scatola per proiettare il film sulle pareti della stanza. La trovata pubblicitaria del gruppo Ogilvy & Mather sta riscuotendo un gran successo, specialmente fra i giovani.

Le proposte di design fra cui scegliere sono quattro e  corrispondo alle quattro categorie di film: Slice night per gli amanti degli horror, Anchovy Armageddon per chi ama i film di fantascienza, Hot & ready per i più romantici e Fully Loaded per chi non sa rinunciare ai film d’azione.

 

Meme a bordo

Stanchi dei soliti ragguagli su cosa è bene fare e non fare quando si è a bordo di un volo di linea?

Per tenere la gente incollata ai piccoli schermi di bordo, la Delta Air Lines ha realizzato il proprio video sulla sicurezza proponendo una summa dei più noti meme della rete.

E per aiutare i passeggeri meno hi tech a capirli tutti, una lista elenca cosa è cosa.

Ad ideare la genialata è stata l’agenzia Wieden + Kennedy New York.

Buona visione!

delta-internetest-hed-2015DeltaAirLines_TheInternetestSafetyVideoontheInternet15campaign_nyan-20150521050544826delta_inflight_internet_meme

0:03 Keyboard Cat
0:18 Double Rainbow Guy
0:26 Annoying Orange
0:30 Roomba Cat
0:45 Rahat’s Prank
1:05 Evolution of Dance
1:25 Slow Mo Guy
1:43 Harlem Shake
1:51 Deltalina
1:52 Screaming Goat
2:02 Internet Browser
2:23 Peanut Butter Jelly Time
2:31 Dramatic Chipmunk
2:48 Charlie Bit My Finger
3:23 Clicking Finger
3:51 Overly Attached Girlfriend
4:02 Ice Bucket Challenge
4:09 Dancing Baby (Dancing Baby Animation provided courtesy of Autodesk, Inc. © 1999)
4:15 Hamsters Eating Burritos
4:25 Nyan Cat
4:32 Doge
4:48 Mentos & Coke

Future Packaging

Il mondo del marketing non smette mai di stupirci, ma le proposte grafiche dei pack di alcuni prodotti non possono che farci sorridere e… sperare che diventino reali… almeno in limited edition! :

L’irriverente camomilla del pubblicitario Pascal Lefebvre.

Le gomme da masticare del designer Hani Douaji.

‘Il vecchio e il mare’ reinterpretato da Nina Marie Cornelison.

E la cu-bottiglia disegnata da Petit Romaine per Hineken… ottima per risparmiare spazio in frigorifero!

Honest Slogans

logo ikea

Clif Dickens, divertente e divertito graphic designer, ha sviluppato il progetto Honest Slogans con l’obiettivo di mettere in  luce, con molta ironia, gli aspetti meno nobili di alcuni global brand, rimpiazzando gli slogan originali con altri molto semplici ma forse più onesti.

victoria's secret

lay's

activia

maybelline

wikipedia

bic

lego

monopoly

google

mcdonald's

via

Spot costruiti… coi LEGO

Questa settimana il film Lego The Movie arriva in Europa e in Uk dove, questo venerdì andranno in onda, all’interno del programma Dancing on Ice, i 4 spot completamente realizzati con mattoncini Lego per promuovere il film Lego The Movie. I 4 inserzionisti coinvolti nel progetto  messo a punto da PHD per Warner Bros sono Premier Inn, BT, Confused.com e la British Heart Foundation.

Ma questa non è l’ultima delle idee di comunicazione che hanno i mattoncini per protagonisti: per l’occasione, infatti, la piattaforma Build with Chrome apre agli utenti Google+ in tutto il mondo. Inoltre film a parte, recentemente i mattoncini sono stati usati per interessanti iniziative come LEGO Blind Art Project e come activation per mascherare il restauro di un hotel.

Le potenzialità creative dei mattoncino sono state funzionali anche all’agenzia Serviceplan che per la riapertura del museo Lenbachhaus di Monaco ha ideato il LEGO Blind Art Project con l’obiettivo di introdurre al mondo dell’arte i bambini ciechi o con seri problemi alla vista.

Happy B-day Feisbuc

4 febbraio 2004, dieci anni fa nasceva Facebook, il social network più diffuso e popolare del nostro Paese compie dieci anni. Il mondo dei social media non è stato più lo stesso.. e anche noi ci sentiamo parte della rivoluzione mediatica che è riuscito a scatenare.

Quindi tanti auguri Feisbuc.

100 di questi giorni…

Polli vs Jaguari

Mercedes aveva diffuso lo scorso settembre  un inventivo e originale spot che aveva come protagonista un pollo: icona di stabilità per la particolare indipendenza dei suoi movimenti, sottolineata dalla canzone di Diana Ross ‘Upside down‘.

Dopodiché Jaguar ha pensato bene di diffondere, a partire da oggi, una campagna che prende in giro quello spot… spietato ma efficace.

(via)