Toilet Advertising: tre minuti senza competitor

Bulsara Adv, la start-up italiana che fa pubblicità nei bagni, ha raccolto 350mila euro nell’ultimo anno e mezzo.

Il team di questa start-up è composto da sei ventenni e capitanato da Federico Roesler Franz, 26 anni: ‘il progetto è portare la pubblicità in luoghi non convenzionali perchè il settore è in crisi, le aziende hanno pochi soldi ed è necessario ottimizzare gli investimenti. Il vantaggio principale è colpire l’attenzione del consumatore quando questo non è esposto ad altri mezzi. Inoltre sono situazioni in cui l’esposizione al messaggio dura per due o tre minuti, il nostro brand è l’unico presente e l’utente è facilmente targettizzabile’.

 

(source)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...