Vinylrecorder: il ritorno dell’analogico musicale

vinylrecorder-1

Secondo Uncut, uno dei più importanti magazine musicali inglesi, nel 2012 il mercato dei dischi in vinile è cresciuto del 70%, dimostrando di essere tutto tranne che superato. Ormai tutti i negozi hanno un piccolo angolo dove vendere dischi in vinile e online, su Discogs, il marketplace di riferimento per maniaci del vinile, e collezionisti, le vendite attraversano la Rete e il mondo da un lato all’altro.
Il vinile è vivo e Fritz e Ulrich Sourisseau, due teneri tedeschi di Stoccarda, lo hanno capito bene… e hanno inventato Vinylrecorder T-560, il registratore di vinili da appartamento. Anche se il macchinario è in vendita in rete già da diversi anni, l’apparizione al SXSW Festival dello scorso anno ha garantito ai due un meritatissimo status di culto.

…e siamo tutti disk makers!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...